Prima pagina

L'azienda

Storia

Contatti

FERTILIZZANTI > CEN > Istruzioni
La dose da versare è di 1 – 3 bottigliette per ettaro, o di 4 se il raccolto tende a essere eccessivo; di solito se ne versano 2 al principio e 1 o 2 verso la metà della coltivazione.

Le bottigliette si versano diluite in acqua sul terreno, sulla foglia, sui semi o iniettate al tronco (la pianta lo assorbe in ognuna delle 4 forme).

Quando si versa l’acqua sotto forma di vaporizzazione sulla piante o nel terreno si possono versare da 100 litri a 1.500 litri per ettaro (l’acqua è solamente un veicolo di trasporto).

Per piccole porzioni di terreno in generale versare un tappo per uno zaino aspersore da 15 litri.

Nelle sementi di GRANO, ORZO, SEGALE, COTONE, SORGO, SOIA, predisporre le dosi con 0,5 litri di acqua per umidificare le sementi per un ettaro. Nel MAIS e nel GIRASOLE, versare direttamente la bottiglietta senza acqua. Questa operazione si può fare nello stesso cassone della seminatrice al momento della semina mescolando un poco le sementi con il liquido. Questa operazione si può fare anche nel magazzino un giorno o diversi giorni prima di seminare.

Nelle colture di irrigazione a coperta o ad inondazione (ad esempio il riso e l’erba medica) si può predisporre un piccolo deposito da 50 litri di acqua con un rubinetto che versi gocce per alcune ore o per la durata dell’irrigazione.

A detto deposito si aggiunge il CEN previsto per la coltura. Questo deposito si pone in maniera che le gocce vadano a cadere nell’acqua del fosso di entrata.
Il CEN sciogliendosi raggiungerà tutte le porzioni di terreno coltivato dove scorrerà l’acqua.
Un flacone di CEN
BIOFARM ITALIANA di Tedeschi Pietro - Via Montello, 35 - 25023 Gottolengo (Bs) Tel.: +390309517525 - P.IVA: 00475920989